Future USA piatti aspettando l’Opening Bell

(Teleborsa) – Dopo una chiusura di settimana in positivo, l’andamento dei future USA segnala che il mercato americano dovrebbe aprire intorno alla parità. Gli investitori, in attesa del dato chiave dell’inflazione che sarà pubblicato giovedì, valuteranno l’impatto della proposta arrivata dal G7 per una tassazione minima globale sulle multinazionali e l’apertura del Segretario al Tesoro USA Janet Yellen al rialzo dei tassi.

Il contratto sul Dow Jones è in rialzo dello 0,15% a 34.793 punti, mentre quello sullo S&P 500 guadagna lo 0,01% a 4.228 punti. Il derivato sul Nasdaq registra invece un ribasso dello 0,09% a 13.754 punti.

I giganti del mondo tech saranno oggi sotto i riflettori dopo che le sette principali nazioni industrializzate hanno trovato un accordo per cercare di raccogliere più denaro dalle società multinazionali. Nonostante ciò, società come Amazon e Google sono pressoché piatte negli scambi del pre-market.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Future USA piatti aspettando l’Opening Bell