Future USA in rosso suggeriscono un’opening bell stonata

(Teleborsa) – Wall Street è attesa in ribasso sulla scia delle altre borse europee, affondate dalla debolezza del greggio.  

E’l’andamento dei Future USA a suggerire un’opening bell stonata. Ad appesantire il sentiment degli investitori, l’ allarme lanciato dal Fondo Monetario Internazionale sulla crescita globale.

Il Future sull’indice S&P 500 sale dello 0,72% a 2.042,75 punti, stesso andamento per  quello sul Nasdaq che scivola dello 0,75% si attesta a 4.467,30.  A

Sul fronte macro, peggiora il deficit della bilancia commerciale di febbraio, mentre più tardi verranno svelati i dati sul PMI servizi e l’ISM non manifatturiero.

Future USA in rosso suggeriscono un’opening bell stonata