Future USA in rosso su diffusione Coronavirus

(Teleborsa) – Il virus cinese continua a spaventare i mercati, che reagiscono alleggerendo i titoli più rischiosi, in particolar modo l’azionario. Nonostante fossero chiuse le borse cinesi per festività, Tokyo è scivolata e così i mercati europei.

Si prepara a partire in rosso anche Wall Street, stando al’andamento debole dei future USA, appesantita dai settori più esposti in cina come il turismo e le compagnie aeree, hotel e casino.

Il contratto a termine sul Dow Jones segna al momento un calo dell’1,53% a 28.490, mentre quello sullo S&P 500 cede l’1,54% a 3.242 punti e quello sul Nasdaq l’1,87% a 8.972 punti.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Future USA in rosso su diffusione Coronavirus