Future USA in rosso in scia contagi e sussidi

(Teleborsa) – I Future USA segnalano una partenza debole per Wall Street, in risposta all’incertezza globale per la crescita dei contagi di Covid-19, mentre la Fed continua a far pressioni sul Congresso per l’approvazione di nuovi stimoli all’economia.

A deludere il mercato ha concorso il dato settimanale dei sussidi alla disoccupazione, risultato in crescita e peggiore delle attese. Il dollaro è ai massimi da due mesi a questa parte, mentre l’oro continua a scivolare sotto i 1.900 dollari.

Il future sul Dow Jones cede lo ‘0,56% a 26.534 punti, mentre quello sullo S&P 500 cede lo 0,74% a 3.207 punti e quello sul Nasdaq l’1,41% a 10.676 punti.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Future USA in rosso in scia contagi e sussidi