Future USA in rosso dopo dati deludenti

(Teleborsa) – Restano al palo i Future USA, che si sono indeboliti nel corso della mattinata, in scia all’andamento incerto delle borse europee.

Un pool di dati macroeconomici negativi – dal Philly Fed alle richieste di disoccupazione, ha contribuito a deprimere il sentiment di mercato, già messo a dura prova dalle incertezze per l’emergenza coronavirus e per l’efficacia degli sforzi fatti dai governi per contenere i danni economici.

Il contratto sul Dow Jones cede l’1,10% a 19.640, mentre quello sullo S&P 500 cede l’1,15% a 2.374 punti e quello sul Nasdaq lo 0,43% a 7.174.

(Foto: David Vives / Pixabay)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Future USA in rosso dopo dati deludenti