Future USA in rosso aspettando Wall Street

(Teleborsa) – I Future USA viaggiano in ribasso, anticipando una partenza debole per il mercato americano, a fronte di un sentiment più pessimista che aleggia sul mercato.

Rispetto al capitolo dazi, è stata accolta con un certo malumore l’uscita intransigente del Presidente Trump riguardo alle trattative con la Cina e si teme che l’ingerenza degli USA nella “questione Hong Kong” possa esacerbare gli animi di Pechino, che non vuole intromissioni.

Scarna l’agenda macro, con il dato sulle richieste settimanali di mutuo che evidenzia un calo pressoché scontato e quello sulle scorte di greggio in uscita nel pomeriggio.

Frattanto, il contratto a termine sul Dow Jones segna un calo dlelo 0,31% a 27.807 punti e quello sullo S&P 500 dello 0,28% a 3.109 punti. Tiene meglio il Future sul Nasdaq a 8.338 punti (+0,12%).

Fra i settori in evidenzia c’è ancora il retail, dove Urban Outfitters ha annunciato risultati molto deludenti e Lowe’s che corre grazie a numeri superiori al consensus.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Future USA in rosso aspettando Wall Street