Future USA in rosso aspettando Opening Bell

(Teleborsa) – I derivati americano si confermano in calo nel primo pomeriggio, anticipando una partenza sottotono per Wall Street. I dati macro appena pubblicati evidenziano un calo dei sussidi alla disoccupazione leggermente inferiore al previsto ed un ampliamento del deficit commerciale USA.

A preoccupare i mercati americani sono ancora le tensioni fra USA e Cina, così la borsa americana dovrebbe allinearsi all’importazione debole dei mercati europei.

Il contratto più vicino sul S&P 500 cede lo 0,56% a 3.100 punti, mentre quello sul Nasdaq perde lo 0,25% a 9.660 punti. Stessa impostazione per il Future sul Dow Jones che lima lo 0,40% a 26.124 punti.

(Foto: © Frederic Prochasson | 123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Future USA in rosso aspettando Opening Bell