Future USA in profondo rosso

(Teleborsa) – Future USA in rosso a meno di un’ora dalla partenza di Wall Street che, come le borse europee, continuerà a scontare le preoccupazioni per la riacutizzazione dell’epidemia di coronavirus. Una convinzione rafforzata dai nuovi casi scoperti a Pechino ed al lockdown scattato in alcuni quartieri.

In un contesto così pessimista a poco vale il recupero dell’indice Empire State di New York, che si è riportato quasi a zero da un valore pesantemente negativo.

Il Future sul S&P 500 perde l’1,9% a 2.966 punti, mentre quello sul Nasdaq cede l’1,22% a 9.514 punti. Stessa impostazione per il contratto sul Dow Jones che perde il 2,25% a 24.826 punti.

(Foto: © Frederic Prochasson | 123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Future USA in profondo rosso