Future USA in profondo rosso con Brexit e Covid-19

(Teleborsa) – I Future USA offrono segnali di grande debolezza, anticipando una partenza difficile per Wall Street, a dispetto dell’approvazione del nuovo Piano di stimoli da parte del Congresso. L’attenzione è puntata sul Regno Unito e sulle notizie negative sul fronte dell’emergenza Covid-19, oltre che sullo stallo dei negoziati per laBrexit.

Frattanto, l’unico dato macro in agenda oggi, quello dell’indice Fed Chicago sull’attività nazionale, ha segnalato un nuovo peggioramento delle condizioni economiche.

Il Future sul Dow Jones segna un calo dell’1,4% a 29.688 punti, mentre quello sullo S&P 500 cede l’1,6% a 3.645 punti. Stessa impostazione per il contratto sul Nasdaq che perde l’1,1% a 12.571 punti.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Future USA in profondo rosso con Brexit e Covid-19