Future USA in frazionale ribasso. Focus su trimestrali

(Teleborsa) – Dopo una seduta terminata in frazionale rialzo, l’andamento dei future USA segnala che oggi il mercato americano aprirà in leggero ribasso. Gli investitori sono concentrati sulle trimestrali, con Tesla che ieri sera ha registrato un utile trimestrale superiore a 1 miliardo di dollari per la prima volta. Oggi, dopo il termine della contrattazioni, sarà la volta di Apple, Microsoft e Google.

Tra le più grandi società che hanno diffuso i dati prima dell’apertura, si segnalano UPS, con gli acquisti online che continuano a spingere ricavi e utili, General Electric, che ha alzato le stime per il free cash flow dell’intero 2021, e 3M, che ha rivisto al rialzo entrate e utili 2021 dopo i risultati positivi nel secondo trimestre.

Il contratto sul Dow Jones è in negativo dello 0,32% a 35.033 punti, mentre quello sullo S&P 500 lascia sul terreno lo 0,22% a 4.412 punti. Il derivato sul Nasdaq registra invece un ribasso dello 0,05% a 15.118 punti.

Sul fronte macroeconomico, prima dell’apertura della Borsa è attesa la diffusione del dato degli gli ordini di beni durevoli, dell’FHFA Housing Price Index e dell’indice dei prezzi delle case S&P/Case-Shiller. Dopo l’Opening Bell saranno rilasciati i dati sulla fiducia dei consumatori americani e dell’indice FED del distretto di Richmond.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Future USA in frazionale ribasso. Focus su trimestrali