Future USA corrono aspettando Opening Bell

(Teleborsa) – I Future USA corrono nel primo pomeriggio, grazie al supporto fornito dalla Fed, che ha avviato gli acquisti di Corporate Bond, ed alle indiscrezioni che parlano di un piano di Trump per le infrastrutture da 1.000 miliardi di dollari.

Occhi puntati anche sul Presidente della Fed, Jerome Powell, che parlerà al Congresso e dovrebbe confermare le prospettive di recupero dell’economia statunitense.

Sul fronte macro, il dato delle vendite al dettaglio migliore delle attese, agisce da supporto, in una giornata ricca di appuntamenti con l’economia.

Il contratto sul S&P 500 avanza del 2,84% a 3.148 punti, mentre quello sul Nasdaq sale del 2,08% a 9.991 punti. Bene anche il Future sul Dow Jones che cresce del 3,8% a 26.652 punti.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Future USA corrono aspettando Opening Bell