Future USA a due velocità

(Teleborsa) – I Future USA viaggiano a due velocità e senza strappi nel primo pomeriggio, anticipando un esordio tentennante per Wall Street, anche a causa del riemergere di tensioni geopolitiche fra Stati Uniti e Cina. Il Presidente Trump ha ordinato la chiusura di un consolato cinese in Texas.

Frattanto, il mercato sconta anche le incertezze legate alla pandemia, dopo le dichiarazioni rilasciare ieri dal Presidente americano in risposta alla risalita dei contagi.

Il contratto sul Nasdaq viaggia sulla parità a 10.860 punti (+0,09%) , mentre quello sullo S&P 500 lima lo 0,12% a 3.247 punti. Il Dow Jones cede lo 0,13% a 26.690 punti.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Future USA a due velocità