FullSix, ricavi in calo del 19% a 5,5 milioni di euro nel 2020

(Teleborsa) – FullSix, società italiana attiva nel marketing digitale e quotata a Piazza Affari, ha chiuso il 2020 con ricavi pari a 5,5 milioni di euro, in calo del 19% rispetto ai 6,8 registrati l’anno prima. L’EBITDA è stato negativo per 526 mila euro (+30,6%), l’EBIT per 1,4 milioni (+58,6%), e il risultato netto per 0,9 milioni (nonostante un miglioramento dai -4,2 milioni registrati nel 2019).

Al 31 dicembre 2020, il Patrimonio Netto consolidato è pari ad euro 2,7 milioni, con un incremento di 415 mila euro rispetto al 31 dicembre 2019. La Posizione finanziaria netta consolidata risulta negativa e pari ad 3 milioni di euro, in miglioramento di 1,3 milioni.

“Il ritorno all’economicità della gestione per la FullSix è atteso con l’ampliamento dei servizi alle società controllate e con la concretizzazione delle operazioni di aggregazione previste dal piano industriale“, ha sottolineato FullSix in una nota, aggiungendo che la società attualmente non ritiene “possibile stimare in maniera puntuale, sul piano quantitativo, specifici effetti derivanti dalla pandemia da Covid-19 sugli ordini futuri e, quindi, sui ricavi futuri del gruppo”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

FullSix, ricavi in calo del 19% a 5,5 milioni di euro nel 2020