Fs: sciopero del 23 e 24, regolari le Frecce AV

(Teleborsa) – Circoleranno regolarmente sulla rete nazionale le Frecce AV Trenitalia in occasione dello sciopero nazionale di 24 ore del personale del Gruppo Fs Italiane indetto da alcune sigle sindacali autonome dalle ore 21.00 di giovedì 23, alle 21.00 di venerdì 24 giugno. Lo sciopero in ogni caso non interesserà il Lazio, la Calabria e la Sicilia.

Sul fronte del trasporto regionale, Trenitalia, come informa una nota della società, sarà impegnata a offrire un adeguato livello di servizio anche al di fuori delle fasce orarie di maggiore frequentazione (6 – 9 e 18 – 21), durante le quali sono garantiti per legge, nei giorni feriali, i servizi minimi. Si prevede, infatti, l’effettuazione di ulteriori corse, in particolare sulle tratte ferroviarie a più elevata domanda di mobilità.

Su alcune linee regionali potrà essere confermata per intero l’offerta ordinaria. Nel Lazio e in Calabria, dove il personale è escluso dallo sciopero, potranno tuttavia subire variazioni i treni locali provenienti o diretti in regioni limitrofe. Sarà regolare, per tutta la durata dello sciopero, il collegamento Leonardo Express tra la Capitale e l’aeroporto di Fiumicino.

In ogni caso nel corso della protesta sindacale saranno effettuati tutti i treni elencati nella lista consultabile sull’orario ufficiale e sul sito di Trenitalia, nella sezione “In caso di sciopero”. Nella stessa pagina sono evidenziate le modifiche alla circolazione: alcuni treni a percorremza nazionale, Intercity e Frecciabianca, non rientranti tra quelli “garantiti”, potranno, infatti, essere cancellati per tutta la loro percorrenza o parzialmente, nella tratta iniziale o finale.

Fs: sciopero del 23 e 24, regolari le Frecce AV
Fs: sciopero del 23 e 24, regolari le Frecce AV