FS, nuovo contratto di servizio Intercity tra Governo e Trenitalia

(Teleborsa) – Il nuovo Contratto 2017-2026 per i collegamenti ferroviari di media-lunga percorrenza con obblighi di servizio pubblico (Intercity Giorno e Notte) presenta importanti novità in termini di investimenti, qualificazione dell’offerta, miglioramento del materiale rotabile utilizzato.

I contenuti del contratto di servizio definito tra Governo e Trenitalia (Gruppo FS Italiane) sono stati presentati durante la conferenza stampa che si è tenuta oggi, 19 gennaio, presso la Stazione Roma Termini. 

Presenti all’evento: il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio e l’Amministratore Delegato Trenitalia, Barbara Morgante.           

“Attraverso il nuovo contratto di servizio a lunga scadenza abbiamo voluto dare certezza alle fasce più deboli della popolazione la cui assenza presentava forte criticità”, ha affermato il ministro Delrio aggiungendo che “gli intercity muovono oltre 12 milioni di passeggeri mentre si lavora sempre sulle Frecce. Se avessimo prorogato avremmo perso il 40% dei posti offerti”. 

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

FS, nuovo contratto di servizio Intercity tra Governo e Trenitalia