FS, Messori auspica una rete scorporata e al 100% pubblica

(Teleborsa) – La rete delle Ferrovie dello Stato in capo a RFI deve essere scorporata e rimanere pienamente pubblica.

Lo ha ribadito il Presidente del Gruppo, Marcello Messori, a margine di un convegno, dopo che il Governo ha avviato il processo di privatizzazione del gruppo.

“Leggerò con attenzione il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, che a quanto mi consta non definisce il perimetro della privatizzazione” ha rilevato Messori, secondo il quale “la rete va scorporata” e deve rimanere al 100% pubblica.

Il Presidente non ha commentato, invece, le indiscrezioni circa un prossimo ricambio ai vertici del gruppo, limitandosi a dire che il Consiglio di Amministrazione convocato per il 26 novembre prossimo è “ordinario”.

FS, Messori auspica una rete scorporata e al 100% pubblica