FS, l’Alta Velocità corre verso Teheran

(Teleborsa) – I rinverditi rapporti di “amicizia” fra Roma e Teheran continuano a fruttare all’Italia, che vede in prima linea decine di imprese, pronte ad aggiudicarsi importanti gare in Iran.

L’ultima è quella aggiudicata alle Ferrovie dello Stato per l’Alta Velocità. Le ferrovie iraniane hanno infatti scelto le eccellenze dell’Alta Velocità italiana per realizzare le linee AV Teheran – Hamadan e Arak – Qom.

Il Memorandum of Understanding è stato firmato oggi a Teheran dal Vice Ministro dei Trasporti e presidente di RAI (Ferrovie Iraniane) Our Sayed Aghaei e dall’ad di FS Italiane Renato Mazzoncini.

Il valore complessivo dell’operazione di export credit per i progetti ferroviari in Iran potrà raggiungere i 5 miliardi di euro.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

FS, l’Alta Velocità corre verso Teheran