FS Italiane-Trainose: in Grecia prove di Alta Velocità

(Teleborsa) – Il Gruppo FS guarda sempre più all’estero. Cominciate in Grecia col concorso italiano prove di Alta Velocità ferroviaria sulla tratta Salonicco-Katerini dove nella sua prima corsa un ETR 485 Pendolino sabato 8 settembre ha raggiunto la velocità di 207 Km/h.

Il treno, della flotta Trenitalia con livrea Frecciargento e personalizzata con il logo Trainose, società greca del Gruppo FS Italiane, ha battuto il record ellenico di velocità su ferro nel test inaugurale su una porzione della linea tra Atene e Salonicco.

Presenti i vice Ministri delle Infrastrutture e dei Trasporti Nikos Mavraganis, dello Sviluppo Rurale Vasilis Kokkalis, degli Esteri Markos Bolaris, i deputati di Salonicco e l’ambasciatore italiano in Grecia Luigi Marras. Per il Gruppo FS Italiane, la responsabile della DC Governance Partecipate Estere Barbara Morgante e l’A.D. di Trainose Filippos Tsalidis.

Dal 2020 i 495 km da Atene a Salonicco saranno percorsi in 3 ore e 20 minuti (oggi occorrono più di 5 ore) grazie ai lavori infrastrutturali, ancora in corso, comprensivi del completamento dell’elettrificazione e dell’installazione del sistema di controllo ETCS (European Train Control System) e ad una flotta di materiale rotabile adeguata ai nuovi standard di linea, più performanti. Il trasferimento del Frecciargento ETR 485, dall’Italia alla Grecia è stato curato da Mercitalia Rail, società FS di trasporto merci su ferro.

FS Italiane-Trainose: in Grecia prove di Alta Velocità