FS Italiane rafforza la cooperazione con le Ferrovie turche

(Teleborsa) – Ferrovie dello Stato Italiane e TCDD, rafforzano la decennale cooperazione, che ha come punti cardini: attività di formazione tecnica del personale di manutenzione delle linee ferroviarie, corsi specialistici per gli ingegneri delle Ferrovie turche (TCDD), gestione di centri logistici ferroviari e delle operazioni di diagnostica ferroviaria.

La cooperazione è stata firmata da Renato Mazzoncini, Amministratore Delegato e Direttore Generale di FS Italiane, e Isa Apadyn, Direttore Generale di TCDD, al 10th UIC World Congress on High Speed Rail ad Ankara.

Il know-how tecnico ingegneristico del Gruppo FS Italiane sarà trasferito con corsi di formazione studiati per le esigenze di TCDD.  È allo studio anche un ulteriore perfezionamento formativo per ingegneri di TCDD, in partnership con l’Università La Sapienza di Roma, in ingegneria ferroviaria (Dedicated Post-Bachelor Training Program, Master Degree, Post-Master Specialist Course).

Nel maggio 2017, FS Italiane ha firmato un Memorandum of Understanding (MoU) con TCDD ad ampio spettro, avviando gruppi di lavoro congiunti che hanno raggiunto il primo obiettivo per trasferire know-howtecnico specialistico. Negli anni il Gruppo ha anche fornito servizi di consulenza a TCDD attraverso Rete Ferroviaria Italiana (RFI), Trenitalia e Italferr.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

FS Italiane rafforza la cooperazione con le Ferrovie turche