FS Italiane, con “La Freccia” di agosto emozionante viaggio dalle Alpi alle Egadi

(Teleborsa) – Molto più di una semplice vacanza. La pausa estiva ai tempi del coronavirus diventa un’occasione unica ed irripetibile per andare alla scoperta delle infinite bellezze del nostro Paese che, tappa dopo tappa, ci restituisce il ritratto orgoglioso e fiero di un’Italia che, nonostante le difficoltà, è già ripartita sui binari della speranza.

L’edizione di agosto de La Freccia, il magazine del Gruppo FS Italiane distribuita gratuitamente sui treni e nelle principali stazioni, ancora rigorosamente in versione digitale per il quinto mese consecutivo, invita lettori e viaggiatori a raccogliere “la sfida” lanciata fin dalla copertina firmata dallo street photographer Roberto Di Patrizi, muovendosi e riassaporando il gusto di una vacanza, anche di un solo giorno, immersi nelle bellezze dello Stivale, tra mari, monti e antichi borghi. Un’opportunità “resa possibile da un’offerta di oltre 360 corse giornaliere tra Frecce, Freccialink e Intercity e più di 6mila corse regionali, in tutta Italia sulle quali sono assicurati i massimi livelli di sicurezza sanitaria”.

Un numero, quello del mese per eccellenza dedicato alle vacanze, ricco di itinerari da percorrere in treno per appagare la voglia di evadere e lasciarsi alle spalle una primavera a dir poco insolita. Vacanze all’insegna dell’avventura, tra ponti tibetani e zip line. Per volare tra cielo, terra e mare e scoprire destinazioni come San Vigilio di Marebbe (BZ) o Sasso di Castalda (PZ). Tante le proposte dedicate agli amanti del benessere, tra passeggiate, percorsi in bicicletta e itinerari sulle orme della principessa Sissi in Alto Adige, a Merano e dintorni. O alla scoperta di ville, alberghi e musei della Belle Époque romagnola.

Ed è proprio in Emilia-Romagna che ci si ferma, a Rimini: dal 18 al 23 agosto per il Meeting 2020 Special Edition, che riparte dal concetto di meraviglia, e dal 28 al 30, per l’UlisseFest organizzato da Lonely Planet Italia, che riflette sul viaggio che faremo come cittadini del mondo. Senza dimenticare le vicine colline parmensi, per conoscere e soggiornare nel Castello di Tabiano, antico feudo pallavicino oggi hotel di charme.

Poi un salto nel Lazio per camminare a Cerveteri (RM), dove meravigliarsi per l’immenso lascito degli etruschi tra gioielli storici, riserve naturali e aree archeologiche. E, ancora, in Molise, dove sperimentare l’ospitalità diffusa dei piccoli borghi da Termoli a Campobasso. Non può mancare un tuffo nel mare delle isole Egadi, Favignana, Levanzo e Marettimo (TP).

Per Medialogando, la rubrica dedicata al mondo dell’informazione, il direttore dell’edizione italiana di Upday, Giorgio Baglio, ci racconta cosa vuol dire personalizzare le notizie e diffonderle attraverso la prima app europea di news per mobile.

La sezione “In Viaggio con” ospita la piemontese Elisa Isoardi, ex conduttrice della Prova del cuoco, pronta a tornare in tv con nuovi progetti. La rubrica “Un treno di libri” consiglia la lettura di Qualcuno ti guarda, l’ultima fatica di Lisa Jewell, un crescendo di tensioni dove niente è come sembra.

Come sempre, sale in cattedra la Cultura: dalla musica classica all’Arena di Verona alle Trame Sonore di Mantova, dalla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia alla nuova piattaforma ITALICS che riunisce sul web i migliori galleristi dello Stivale. Fino all’esposizione fotografica Peterson – Lavine. Come as you are: Kurt Cobain and the Grunge Revolution, a Palazzo Medici Riccardi di Firenze.

Tanti ed emozionanti i contenuti de La Freccia di agosto che si può da oggi sfogliare e leggere su varie piattaforme web, da Fsnews.it a ISSU.com.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

FS Italiane, con “La Freccia” di agosto emozionante viaggi...