FS Italiane aggiorna il Green Bond Framework inserendo i treni Pop e Rock

(Teleborsa) – FS Italiane conferma una forte motivazione sui temi della finanza sostenibile: sarà la prima emittente corporate a finanziare l’acquisto di materiale rotabile con green bond.

Nel nuovo Green Bond Framework, i treni regionali Rock e Pop vengono confermati fra gli Eligible Green Projects, che includono anche i treni ad alta velocità e locomotive elettriche, oltre ai carri di ultima generazione per il trasporto merci.

FS è la prima azienda italiana ad aver ottenuto la certificazione internazionale per la potenziale seconda emissione obbligazionaria green dalla Climate Bonds Initiative, organizzazione no profit che promuove a livello mondiale la finanza sostenibile come strumento per contrastare i cambiamenti climatici.

Un conferma del forte impegno di FS sui temi della sostenibilità ambientale, oltre che del ieno rispetto dei criteri Environmental, Social and Governance (ESG).

La Second Party Opinion, rilasciata dall’agenzia Sustanalytics, ha confermato la robustezza e la credibilità di questo Framework e il suo allineamento ai Green Bond Principles 2018.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

FS Italiane aggiorna il Green Bond Framework inserendo i treni Pop e R...