Frontiere, UE ai 27: evitare decisioni unilaterali

(Teleborsa) – La Commissione europea “ha appena inviato una lettera a tutti gli Stati membri per ricordare i loro impegni per garantire un approccio coordinato a livello dell’Unione Europea sulle limitazioni alla libera circolazione”. Lo scrive su Twitter il commissario alla Giustizia Didier Reynders precisando la lettera è stata inviata a nome suo e della commissaria agli Affari interni Ylva Johansson.

“Dobbiamo evitare decisioni unilaterali”, ha aggiunto Reynders, ricordando che ne parlerà al Consiglio affari interni della prossima settimana.

Più volte, l’esecutivo comunitario ha sottolineato l’importanza di seguire “le linee guida concordate” sulle restrizioni ai viaggi e i controlli alle frontiere per contenere il Covid e le sue varianti, ricordando la necessità di un “approccio comune” e di un “coordinamento” tra i 27, scoraggiando i viaggi non essenziali.

(Foto: © andreykuzmin / 123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Frontiere, UE ai 27: evitare decisioni unilaterali