Francia, si allarga il deficit delle partite correnti a gennaio

(Teleborsa) – Spicca il volo il deficit delle partite correnti francese, attestandosi a gennaio a 7 miliardi di euro, dal saldo di -1,2 miliardi di dicembre (dato rivisto dalla prima lettura di -1,1 miliardi).

Lo rivela la Banque de France. Il dato è peggiore delle attese che indicavano un deficit di 1,2 miliardi.

Il peggioramento è da imputare ad un peggioramento della bilancia dei beni, che mostra un disavanzo di 6,2 miliardi e ad un interscambio nei servizi che diventa negativo (-0,4 miliardi).

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Francia, si allarga il deficit delle partite correnti a gennaio