Francia, produzione giù nonostante il recupero della manifattura

(Teleborsa) – In deciso calo la produzione industriale francese nel mese di novembre, nonostante la crescita della produzione manifatturiera, che aveva fatto peggio a ottobre.

In base ai dati dell’Ufficio di statistica nazionale INSEE, l’output complessivo ha mostrato un decremento dello 0,9% dopo il +0,7% riportato nel mese precedente. Deluse le attese degli analisti che si indicavano un calo più contenuto dello 0,4%

Su base annua si è registrato un aumento del 2,8%, mentre l’ultimo trimestre ha registrato una crescita dell’output dell’1,1%.

Sale invece la produzione manifatturiera, risultando in aumento dello 0,4% dopo il -0,4% di ottobre. A livello tendenziale si è registrato un aumento del 2%.

Contemporaneamente, le esportazioni francesi sono cresciute moderatamente, spingendo il deficit commerciale francese a ridursi a 4,6 miliardi dai 4,9 miliardi del mese precedente (rivisto da un preliminare di -4,6 miliardi), ma non abbastanza rispetto alle attese di deficit a 4 miliardi.

Francia, produzione giù nonostante il recupero della manifattura