Francia, più pessimista il clima fra le imprese

(Teleborsa) – Si deteriora men del previsto la fiducia delle imprese manifatturiere francesi nel mese di marzo. Il relativo indice, calcolato dall’Ufficio Statistico Nazionale francese (INSEE), è scivolato a 98 punti dai 101 del mese precedente, ma risulta migliore dei 93 punti previsti dagli analisti.

L’indice complessivo del clima degli affari è sceso a 95 da 105 punti. Fra gli altri settori, il sentiment nelle costruzioni si conferma a 112 punti, mentre quello nei servizi cala a 92 da 106 punti. Il clima nel commercio al dettaglio si porta a 92 da 105 punti, mentre i giudizi sulla situazione occupazionale calano a 96 da 105 punti.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Francia, più pessimista il clima fra le imprese