Francia, peggiorano i conti con l’estero

(Teleborsa) – Peggiora la situazione dei conti con l’estero per la Francia, che mostra nel mese di ottobre un deficit di 5 miliardi di euro, in aumento rispetto al rosso di 4,7 miliardi riportato precedentemente.

Il dato è peggiore anche delle attese degli analisti, che avevano stimato un disavanzo in calo a 4,6 miliardi.

Secondo quanto comunicato dall’Ufficio doganale francese, l’export è salito a 40,4 miliardi, mentre le importazioni sono aumentate a 45,4 miliardi.

Francia, peggiorano i conti con l’estero
Francia, peggiorano i conti con l’estero