Francia, nuova frenata dei prezzi alla produzione

(Teleborsa) – Frenano i prezzi alla produzione francesi, nel mese di dicembre, azzerando il recupero dei mesi precedenti.

Il dato complessivo ha registrato un calo dell’1,2% su mese dopo il +0,1% di novembre. Su base tendenziale si è registrato un decremento del 2,8% più marcato rispetto al -1,9% del mese precedente. Lo comunica l’Ufficio Nazionale di Statistica francese (INSEE).

I prezzi degli alimentari e del tabacco sono scesi dello 0,2% su base mensile mentre sono calati dello 0,4% su anno. In frenata anche i prezzi dei prodotti energetici che, su base mensile segnano un -1,6% mentre calano del 3% su anno.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Francia, nuova frenata dei prezzi alla produzione