Francia, migliorano i conti con l’estero

(Teleborsa) – Il surplus delle partite correnti francese a maggio mostra un saldo positivo di 0,3 miliardi di euro, dal disavanzo di 1,2 miliardi rivisto di aprile. Lo rivela la Banque de France.

L’Ufficio doganale francese parallelamente ha fornito i dati della bilancia commerciale, che chiude con un saldo negativo di 3,3 miliardi contro i -5 miliardi del mese precedente e del consensus.

In aumento del 2% l’export a 44,3 miliardi mentre le importazioni hanno segnato un aumento dello 0,3% a 47,5 miliardi di euro.

Francia, migliorano i conti con l’estero