Francia, l’inflazione torna ad accelerare a ottobre

(Teleborsa) – L’inflazione ha accelerato in Francia a ottobre. Lo segnala l’Istituto Statistico Nazionale Francese (INSEE) che ha pubblicato oggi il dato preliminare.

I prezzi al consumo dovrebbero esser cresciuti dello 0,1% su mese, in linea con le attese, dopo la moderata frenata di settembre (-0,2%).

Su anno, l’inflazione è attesa dunque in risalita all’1,1% dall’1% precedente. L’indice armonizzato, una misura utilizzata dalla BCE, ha segnato una variazione pari a +1,2% su anno, in salita rispetto al +1,1% di settembre.

Stessa dinamica per i prezzi alla produzione a settembre. Il dato complessivo ha segnato un +0,5% in termini congiunturali dopo il +0,3% di agosto. Su base tendenziale si è registrato un incremento del 2% dopo il +1,8% precedente. Lo comunica l’Ufficio Nazionale di Statistica francese (INSEE).

I prezzi dei prodotti destinati al mercato interno sono cresciuti dello 0,5%, dopo il +0,4% precedente, mentre i prezzi all’export hanno riportato un +0,5% dal -0,1% precedente.

Francia, l’inflazione torna ad accelerare a ottobre