Francia, la Banca centrale rivede al ribasso le stime sul PIL

(Teleborsa) – La Banque de France ha limato le previsioni di crescita economica del primo trimestre dell’anno. Il PIL è stimato ora in aumento dello 0,3% rispetto al +0,4% della precedente previsione rilasciata a marzo 2018.

Si tratta, comunque, di un dato in rallentamento rispetto al +0,7% degli ultimi tre mesi del 2017. 

La decisione è stata presa sulla base della consueta indagine mensile sul “sentiment” delle imprese, che a marzo ha evidenziato un calo a 103 da 105 punti.

Francia, la Banca centrale rivede al ribasso le stime sul PIL