Francia, consumi giù a febbraio a causa dell’energia

(Teleborsa) – Sono crollati i consumi delle famiglie francesi a febbraio, deludendo le le attese degli analisti, che attendevano un piccolissimo aumento.

Secondo quanto comunicato dall’Istituto di Statistica Nazionale francese (INSEE), il dato evidenzia un decremento mensile dello 0,8% dopo l’exploit riportato a gennaio (+0,6%). Il dato risulta inferiore alle attese degli analisti che indicavano un +0,1%.

A pesare sull’andamento dei consumi è stata la frenata dei prodotti energetici, poiché gli aumenti dei consumi di beni alimentari, tessili ed abbigliamento e beni durevoli non sono riusciti a compensare questa diminuzione.

Francia, consumi giù a febbraio a causa dell’energia
Francia, consumi giù a febbraio a causa dell’energia