Francia, consumi famiglie a picco anche a gennaio e sotto attese

(Teleborsa) – Accelera la caduta dei consumi delle famiglie francesi a gennaio, proseguendo il trend avviato il mese precedente.

Secondo quanto comunicato dall’Istituto di Statistica Nazionale francese (INSEE), nel mese di gennaio, si è registrato un calo dei consumi dell’1,9% contro il -1,2% di dicembre. Il dato delude le stime di consensus che erano per un aumento dello 0,5%.

Il calo è da attribuire soprattutto al crollo dei consumi di energia (-7,6%), dovuto ad un mese di gennaio con temperature insolitamente miti, ma anche al calo dei trasporti (-3%), dei beni durevoli (-1,1%) e dei beni alimentari (-0,6%). Solo le spese durevoli dei consumatori sono cresciute (+1,7%).

Francia, consumi famiglie a picco anche a gennaio e sotto attese