Fox debole a Wall Street dopo rialzo offerta su Sky

(Teleborsa) – Scambi al ribasso sul mercato per Twenty-First Century Fox, che mostra un calo del 2,20% dopo la revisione al rialzo dell’offerta per l’inglese Sky. che supera quanto messo sul piatto da Comcast (+1,38%). 

Lo scenario su base settimanale della società attiva nel settore media rileva un allentamento della curva rispetto alla forza espressa dallo S&P 100. Tale ripiegamento potrebbe rendere il titolo oggetto di vendite da parte degli operatori.

L’esame di breve periodo di Twenty-First Century Fox classifica un rafforzamento della fase rialzista con immediata resistenza vista a 49,22 dollari USA e primo supporto individuato a 48,24. Tecnicamente ci si attende un ulteriore spunto rialzista della curva verso nuovi top stimati in area 50,2.

Fox debole a Wall Street dopo rialzo offerta su Sky