Fosun Pharma perde il 4% dopo stop di Hong Kong a vaccinazioni con Pfizer/BioNTech

(Teleborsa) – Le azioni dell’azienda farmaceutica cinese Fosun Pharma perdono oltre il 4% ad Hong Kong dopo che la città ha sospeso le vaccinazioni con il preparato di Pfizer/BioNTech, di cui Fosun è partner e distributore a Hong Kong e Macao.

La città ha dichiarato di aver ricevuto un avviso da Fosun sul fatto che erano stati riscontrati difetti di confezionamento in un lotto di vaccino, in particolare nella chiusura delle fiale.

“BioNTech e Fosun Pharma non hanno trovato alcun motivo per ritenere che la sicurezza dei prodotti sia a rischio”, ha affermato il governo, chiarendo che la sospensione è in via precauzionale.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Fosun Pharma perde il 4% dopo stop di Hong Kong a vaccinazioni con Pfi...