Fos, perfezionato closing acquisto InRebus Technologies

(Teleborsa) – Fos ha effettuato in data odierna il closing dell’operazione di acquisizione del 100% del capitale sociale di InRebus Technologies dai soci venditori e amministratori delegati Stefania Grossi e Andrea Romano. In base agli accordi, la Società ha corrisposto per cassa un corrispettivo pari a Euro 600.000, corrispondente al 60% del prezzo di acquisto pattuito, pari ad Euro 1.000.000.

Alla scadenza del 36° mese successivo al closing, FOS corrisponderà ai venditori un ulteriore importo in danaro, corrispondente al 30% del prezzo pattuito, ossia pari a Euro 300.000. La restante parte del prezzo, corrispondente al 10% del corrispettivo pattuito, ossia pari a Euro 100.000, verrà corrisposta indicativamente entro 30 giorni dalla data del closing odierno mediante trasferimento ai venditori delle azioni proprie di FOS da essa acquistate con i primi Euro 100.000 investiti nell’acquisto di azioni proprie, sulla base del piano di buy-back deliberato dall’assemblea ordinaria della Società nel mese di aprile 2020 e per il quale il Consiglio di Amministrazione ha disposto l’avvio in data 12 novembre 2020.

La società ricorda che i soci venditori si sono impegnati, fino alla scadenza del 18° mese successivo al closing, a non trasferire, né in tutto né in parte, le azioni di FOS ricevute ai sensi dell’accordo firmato tra le parti.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Fos, perfezionato closing acquisto InRebus Technologies