Formula E, sabato 14 aprile il debutto a Roma

(Teleborsa) – Trepidazione e curiosità per l’esordio in Italia della Formula E, la nuova competizione dedicata alle vetture elettriche monoposto.

Il Circus conta 11 tappe sparse in tutto il mondo, con monoposto elettriche capaci di superare la velocità di 200 chilometri orari senza però fare alcun rumore.

La gara si terrà a Roma in un circuito cittadino appositamente predisposto nel quartiere Eur, della lunghezza di 2,8 chilometri. Strade chiuse e possibili disagi per gli automobilisti romani per tutto il weekend, mentre da lunedì la circolazione tornerà regolare.

Esauriti in pochissimo tempo i 30 mila biglietti disponibili, in zona Eur saranno predisposte delle aree verdi dove sarà proiettata la gara, che sarà trasmessa dalle ore 14 su Italia Uno.

“Roma sarà protagonista di un grande evento sportivo internazionale. L’indotto per la città sarà notevole: 60 milioni di euro in tre anni. Prevista nell’arco del triennio l’installazione di 700 colonnine di ricarica che saranno lasciate alla città in eredità dalla Formula E grazie agli investimenti di Enel in collaborazione con Acea”, dichiara il sindaco di Roma Virginia Raggi.

Formula E, sabato 14 aprile il debutto a Roma