Forex, l’euro si deprezza dopo apertura BCE a taglio tassi e QE

(Teleborsa) – L’euro si deprezza sui mercati valutari, dopo che la BCE ha aperto alla possibilità di un taglio dei tassi (probabilmente a settembre) e di una nuova stagione del QE.

Ogni opzione è sul tavolo – ha detto l’Eurotower – confermando per il momento tassi invariati o inferiori livelli attuali sino al primo semestre 2020.

L’euro è dunque sceso a 1,11 USD (-0,3%) da un valore pre annuncio di 1,114 dollari.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Forex, l’euro si deprezza dopo apertura BCE a taglio tassi e&nbs...