Forex, l’euro buca la soglia di 1,19 dollari

(Teleborsa) – L’euro si muove in calo nei confronti del biglietto verde e rompe al ribasso la soglia degli 1,19 dollari. La moneta unica si scontra con una valuta che festeggia la crescita americana: l’economia a stelle e strisce ha creato nuovi posti di lavoro, che pur leggermente inferiori alle aspettative, alimentano l’ottimismo di una economia in salute, e quindi l’attesa di nuovi rialzi dei tassi di interesse da parte della Fed

Il cross eur/usd sta viaggiando a 1,193 dollari dopo essere sceso al bottom intraday di 1,1896 dollari, dunque sotto la soglia degli 1,19, per la prima volta da dicembre del 2017.

A pesare sull’euro sono anche le ultime e deboli indicazioni economiche giunte dalla Germania: i dati sugli ordini dell’industria, che a marzo hanno segnato il terzo calo consecutivo, a fronte di attese di recuperi.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Forex, l’euro buca la soglia di 1,19 dollari