Forex, l’euro buca 1,18 dollari. Merkel e Yellen sotto i riflettori

(Teleborsa) – Euro sotto le vendite sul mercato del Forex sfonda al ribasso la soglia degli 1,18 dollari toccando un minimo intraday a 1,179 usd.

La moneta unica continua a risentire dello choc per il risultato alle elezioni tedesche che ha mostrato una vittoria amara per il cancelliere Angela Merkel e dove incide il rischio ingovernabilità. Si prospettano, infatti, mesi di confronto tra la vincitrice al suo quarto mandato e i nuovi alleati prima che si arrivi a una coalizione alla guida della prima economia europea.

Dall’altra parte dell’oceano, l’attenzione degli investitori si concentra sull’intervento oggi del presidente Fed, Janet Yellen, dedicato a “inflazione e politica monetaria”.

Forex, l’euro buca 1,18 dollari. Merkel e Yellen sotto i ri...