Forex, euro a un passo da quota 1,14 dollari

(Teleborsa) – Spunto rialzista per l’euro che prende largo vantaggio nei confronti del biglietto verde avvicinandosi verso quota 1,14 dollari.

A fare da assist alla valuta unica è l’atteggiamento “dovish” ovvero, da colomba, scelto dalla Federal Reserve che al termine dell’ultimo consiglio di politica monetaria aumenta le possibilità di un taglio dei tassi americani e già dal prossimo mese. Previsione che favorisce dunque l’euro mentre penalizza il dollaro.

Anche la BCE di Mario Draghi ha preannunciato una politica monetaria più espansiva, ma l’Eurotower diversamente dalla Fed ha già fatto uso di tassi di interesse negativi.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Forex, euro a un passo da quota 1,14 dollari