Forex, dollaro in salita dopo dato PIL USA

(Teleborsa) – Dollaro in apprezzamento nei confronti delle principali controparti galvanizzato dal dato migliore delle attese sul PIL statunitense. Nell’ultimo trimestre del 2017, l’economia americana ha registrato una accelerazione al 2,9% oltre le aspettative (+2,7%) e contro il +2,5% previsto in precedenza.

Un contesto che potrebbe concedere alla Federal Reserve di adottare un atteggiamento più aggressivo in materia di politica monetaria. Oltre al rialzo deciso proprio questo mese, la banca centrale americana potrebbe decidere ulteriori due ritocchi all’insù del costo del denaro, nel corso del 2018, sulle aspettative degli addetti ai lavori che il PIL raggiungerà il target di crescita del 3% grazie alla riforma dell’amministrazione Trumpdi tagli alle tasse. 

Sul mercato Forex, il cross eur/usd vale 1,2369 dollari mentre il cambio usd/yen quota a 106,10. Il cable gbp/usd vale 1,4118 dollari.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Forex, dollaro in salita dopo dato PIL USA