Ford, vendite in USA oltre le stime, +20%

(Teleborsa) – Vendite in crescita e oltre le aspettative per Ford Motor. La casa automobilistica che recentemente ha rifatto il trucco alla sua divisione europea, ha registrato un forte aumento delle immatricolazioni, nel mese di febbraio. 

Le vendite di auto, infatti, sono balzate del 20,4% a oltre 217 mila unità rispetto alle 180 mila dell’anno scorso. Le stime degli analisti erano per un incremento del 17,1%. Si tratta del miglior febbraio dal 2005.

“Abbiamo visto un settore solido nel mese scorso e un mese forte per Ford, con la domanda di consumatori per veicoli nuovi che ha aiutato Ford ad aumentare i prezzi medi delle transazioni”, ha detto Mark LaNeve, vicepresidente Ford per le vendite. “Offrire versioni di alta gamma di truck e Suv e, avere la capacità di fornire valore ai clienti che reinvestono nella loro flotta, sta rafforzando le nostre attività”, ha aggiunto LaNeve.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ford, vendite in USA oltre le stime, +20%