Ford sigla intesa con società cinese Anhui Zotye per l’auto elettrica

(Teleborsa) – Ford Motor resta concentrata sull’auto elettrica, la sfida per la mobilità del futuro, e per anticipare la concorrenza ha siglato un memorandim of understanding (intesa) con la società cinese Anhui Zotye Automobile.

La casa d’auto americana studierà la possibilità di avviare una joint venture con l’azienda cinese specializzata nella produzione di veicoli elettrici a zero emissioni. La joint venture, infatti, dovrebbe servire a sviluppare, produrre e distribuire il veicolo soprattutto in Cina. L’aspirazione di Ford infatti non è solo produrre l’auto elettrica, ma imporla nel grandissimo mercato cinese e conquistare una quota di mercato consistente.

La casa di Detroit nutre rosee aspettative per la crescita del settore, che secondo i suoi calcoli dovrebbe crescere di sei milioni di unità all’anno entro il 2025, di cui 4 milioni di auto totalmente elettriche.

Ford intende lanciare su scala mondiale 13 veicoli elettrici o ibridi nei prossimi cinque anni.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ford sigla intesa con società cinese Anhui Zotye per l’auto&nbs...