Ford annuncia taglio di 7.000 posti di lavoro entro agosto

(Teleborsa) – Ford soffre a Wall street oggi, per l’annuncio di un maxi licenziamento, e perde lo 0,39% attestandosi a 10,25 dollari.

A non piacere agli investitori l’annuncio da parte della casa automobilistica americana dell’eliminazione di 7.000 posti di lavoro in tutto il mondo entro la fine di agosto. La riduzione del personale farebbe parte, come riporta una email inviata direttamente ai dipendenti del marchio e pubblicata da Automotive News, del programma Ford di Smart Redisign, che punta a ridurre la forza lavoro del 10% e produrre un risparmio di circa 600 milioni di dollari l’anno.

“Le mosse pianificate da Ford ridurranno la struttura di gestione dell’azienda di quasi il 20%”, spiega l’email che continua descrivendo i progressi ottenuti nel periodo. “Abbiamo anche fatto progressi significativi nell’eliminare la burocrazia, accelerare il processo decisionale e guidare l’empowerment come parte di questa riprogettazione”.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ford annuncia taglio di 7.000 posti di lavoro entro agosto