Fondo speciale di 500 milioni per gli aeroporti

(Teleborsa) – I ripetuti appelli di Assaeroporti per ottenere forme di ristoro, a compensazione delle pesanti perdite subite dagli scali italiani per effetti della pandemia di coronavirus, ha trovato risposta in un emendamento del Pd alla legge di Bilancio, su cui la maggioranza ha trovato l’accordo.

E’ prevista l’istituzione di un fondo speciale di 450 milioni per i gestori aeroportuali a cui si aggiungono 50 milioni destinati alle società che erogano i servizi di assistenza a terra (handler).

Il Governo italiano si allinea così alle misure già adottate dai maggiori Paesi europei, prima di tutti la Germania, intervenuti a sostegno della rete nazionale degli aeroporti.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Fondo speciale di 500 milioni per gli aeroporti