Fondazione Enpaia investe 100 milioni di euro in infrastrutture

(Teleborsa) – La Fondazione Enpaia (ente di previdenza del settore agricolo) investe nel settore delle infrastrutture 100 milioni di euro. L’ente, che conta tra i suoi iscritti oltre 8mila aziende e più di 38mila tra impiegati, quadri e dirigenti, ha infatti perfezionato negli ultimi due mesi gli investimenti in infrastrutture e si prepara a implementarli nei prossimi mesi.

In particolare la Fondazione ha investito 75 milioni di euro in FIA, fondi di investimento alternativi infrastrutturali, gestiti da Tages, Generali Global Infrastructure, F2i e ITER-Pramerica, oltre 20 milioni in società italiane strategiche quotate operanti in infrastrutture e partecipate direttamente o indirettamente dal MEF (Poste, Terna, Snam ed Enav), e una partecipazione in una importante realtà nazionale attiva nel settore sanitario e della ricerca universitaria, con la quale si stanno negoziando specifiche convenzioni per i suoi associati.

Nel mese di gennaio, inoltre, Enpaia aveva ulteriormente aumentato la propria quota di partecipazione in Banca d’Italia, rispettando i limiti imposti, portando l’investimento a 200 milioni di euro.

“Enpaia – sottolinea il Presidente Giorgio Piazza – punta anche in questo caso sul ‘made in Italy’. Abbiamo scelto di fare investimenti importanti su prodotti infrastrutturali, che consentono di avere un rapporto ottimale tra rischio e rendimento, anche per sostenere lo sviluppo del Paese e la ripresa economica”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Fondazione Enpaia investe 100 milioni di euro in infrastrutture