Focus sugli ETF 4 aprile 2019

(Teleborsa) – I migliori della settimana sono l’ETF gestito da Ishares, esposto sulle principali società che sviluppano tecnologie nel campo dell’automazione e della robotica, e l’ETF controllato da Lyxor, composto da 150 titoli di società attive nel campo dell’intelligenza artificiale e della robotica.

Registrano una performance negativa l’ETF gestito da Ishares, composto da obbligazioni denominate in dollari statunitensi dei mercati emergenti, e l’ETF controllato da Ishares, esposto sulle obbligazioni in dollari statunitensi dei mercati emergenti.

Hanno mosso i maggiori volumi di scambi l’ETF controllato da Amundi, che offre un’esposizione agli 80 titoli più importanti appartenenti al settore del lusso, e l’ETF di Ishares, composto da una selezione di titoli europei, che abbiano registrato un rialzo dei prezzi.

Possibile rialzo per l’ETF di Amundi, esposto, a livello mondiale, su circa 1.400 titoli, ad esclusione di quelli dell’Eurozona.

Forte interesse per l’ETF emesso da Ishares, che punta a replicare le performance di un indice composto dalle 100 maggiori società del Regno Unito.

Invito all’acquisto per l’ETF gestito da Lyxor, che punta sulle principali azioni appartenenti al settore delle telecomunicazioni.

Focus sugli ETF 4 aprile 2019