Focus sugli ETF 27 marzo 2019

(Teleborsa) – Salgono sul podio della settimana l’ETF gestito da Ishares, composto da società giapponesi a bassa capitalizzazione, e l’ETF emesso da Ishares, composto da società immobiliari quotate e da Real Estate Investment Trust (REIT) dei paesi sviluppati.

Hanno registrato la peggiore performance nella settimana l’ETF controllato da Lyxor, , e l’ETF controllato da Lyxor.

Hanno mosso i maggiori volumi di scambi l’ETF controllato da Lyxor, rappresentativo delle società a grande e media capitalizzazione in 23 mercati sviluppati, e l’ETF controllato da Amundi, che prende posizione in maniera diversificata sull’azionario globale e offre performance migliori rispetto agli indici tradizionali.

Possibile rialzo per l’ETF controllato da Amundi, esposto sui 100 titoli quotati sul Nasdaq, appartenenti ai settori tecnologico, informatico e internet.

Forte interesse per l’ETF di Ishares, che investe sui principali titoli a livello mondiale.

Invito all’acquisto per l’ETF gestito da Lyxor, che punta sulle società del settore dei beni di consumo primario quotate sui principali mercati sviluppati.

Focus sugli ETF 27 marzo 2019