Focus sugli ETF 27 luglio 2016

(Teleborsa) – Borse Europee caute, in attesa della riunione del FOMC, dove la banca centrale americana annuncerà la strategia di politica monetaria. Tra i migliori ETF, troviamo quello della Lyxor che replica il settore tecnologico europeo.

Nella parte bassa della classifica, sensibili ribassi si manifestano sugli ETF che investono sul mercato azionario russo. Stesso andamento per l’ETF che punta sui principali titoli petroliferi.

Forti scambi sull’ETF levereggiato della Lyxor che punta a realizzare, entro il limite del 200% un’esposizione variabile e amplificata al rialzo e al ribasso dell’indice FTSEMIB.

L’asset allocation più appropriata suggerisce l’acquisto del fondo a gestione passiva che scambia i principali titoli quotati sui mercati africani di società che svolgono il proprio core business in Africa.

Segnaliamo, inoltre, l’ETF della Lyxor che investe nei titoli a grande e media capitalizzazione quotati in Indonesia, facenti parte dell’indice MSCI Indonesia Net Total Return.

Da considerare nel proprio portafoglio, anche l’ETF che investe in titoli di stato a tasso fisso o “step-up” emessi dai principali paesi emergenti e denominati in dollari USA.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Focus sugli ETF 27 luglio 2016