Focus sugli ETF 26 ottobre 2016

(Teleborsa) – Avvio di settimana positivo per i mercati azionari europei. Gli ETF migliori della settimana risultano quelli che replicano i principali titoli bancari europei e quello che investe nelle società europee attive nel settore delle risorse di base.

Si muovono in territorio negativo l’ETF che punta al ribasso sull’indice FTSE MIB e l’ETF che replica inversamente l’indice dei principali titoli bancari europei.

L’ETF che investe nei titoli azionari dei principali mercati emergenti e l’ETF che replica l’indice MSCI Japan mostrano volumi elevati.

Buy per l’ETF che investe nei cosiddetti “mercati di frontiera”, ossia titoli appartenenti a economie più piccole, quali Croazia, Pakistan, Sri Lanka, Emirati Arabi Uniti.

Invito all’acquisto per l’ETF che offre un’esposizione diretta nei 50 titoli europei del settore materiali di base, ossia metalli e minerali, carta e industria del legno, materiali da costruzioni.

Forte interesse per l’ETF esposto sulle società asiatiche e dell’area del Pacifico storicamente caratterizzate dalla distribuzione di maggiori dividendi.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Focus sugli ETF 26 ottobre 2016